Know-How

Spunti e riflessioni sul mondo dei social media utilizzati a scopi professionali.

Anche se non vuoi diventare una persona “famosa” in senso tradizionale, ma intendi comunque conquistare o mantenere una posizione di rilievo nella tua azienda o nella tua professione, questa materia riguarda anche te.

In questo pagina, trovi un po’ di spunti  su cos’è un marchio personale, perché è così importante, come costruirne uno e come farti aiutare da colleghi e collabori per sovrastare i tuoi competitor grazie a un utilizzo professionale dei social network.

Noi non siamo particolarmente favorevoli al “fai da te” in questo settore. Crediamo infatti che le persone già impegnate in una professione, o con incarichi di responsabilità di rilievo, non possano dedicare il tempo che serve alla creazione di un brand personale in rete. Tuttavia, se vuoi avere un po’ di informazioni o dei consigli, qui ne trovi di ottimi.

  • Know-How 2
    vedi
    LinkedIn Checklist
    La LinkedIn Checklist è una guida per configurare il profilo LinkedIn step by step.
  • Know-How 3
    vedi
    Guida all'utilizzo di LinkedIn
    Guida sull'utilizzo di LinkedIn, come usare questo social per le attività di Professional Networking.
  • Know-How 4
    vedi
    Come ottimizzare il profilo LinkedIn
    Abbiamo pensato che fosse utile produrre una guida dettagliata su come ottimizzare il proprio profilo passo passo senza perderci in troppi fronzoli o spiegazioni.
  • Know-How 5
    vedi
    Perché un imprenditore dovrebbe usare i social
    Indipendentemente dal punto in cui ti trovi nel tuo percorso imprenditoriale dovresti già essere attivo sui social media ma, la vera domanda da porti è: stai sfruttando tutti i vantaggi che i social media offrono a chi fa impresa?
  • Know-How 6
    vedi
    3 ottimi motivi per fare di te un brand
    Ci sono almeno tre ottimi motivi per smettere di essere invisibili e iniziare a gestire la propria immagine e reputazione come se fosse un brand aziendale.
  • Know-How 7
    vedi
    Employee Advocacy: cosa è e come funziona
    Employee Advocacy: come e perché i collaboratori vanno messi in condizione di essere i più preziosi promotori dei marchi aziendali.
  • Know-How 8
    vedi
    4 consigli per imprenditori incuranti dei social
    Stai lavorando in un mondo in cui la reputazione online è il bene più prezioso e la prima delle responsabilità che hai nei confronti della tua carriera o della tua azienda, davvero puoi permetterti di restare "invisibile" o pressochè sconosciuto sui social?
  • Know-How 9
    vedi
    Imprenditori e Immagine Sui Social
    Se gestisci un'impresa, ben presto, chiunque avrà a che fare con te per motivi professionali, darà sempre più valore alla credibilità che avrai conquistato in rete confrontandoti con persone tue pari. In pratica, la tua immagine e rilevanza sui social network, sarà gran parte della tua reputazione.
  • Know-How 10
    vedi
    Emergere nell’era del social recruiting a 50 anni
    Troppo vecchio a 50 anni per trovare lavoro? No, se sei rilevante sui social! Scopri come sfruttare i social network nell'era del social recruiting.
  • Know-How 11
    vedi
    Emergere nell'era del social recruiting a 20 Anni
    Troppa poca esperienza a 20 anni per trovare lavoro? No, se sei rilevante sui social! Scopri come sfruttare i social network nell'era del social recruiting.
  • Know-How 12
    vedi
    Per fare personal branding parti da te stesso
    Capire chi sei, come gli altri ti percepiscono e quando agire è fondamentale per costruire un personal brand forte e duraturo. Il punto di partenza? Te stesso.
  • Know-How 13
    vedi
    Employee Advocacy sui social media
    6 consigli utili per far diventare i tuoi collaboratori dei veri e propri brand ambassador sui social media.
  • Know-How 14
    vedi
    Sistema di credenze e Personal Branding
    Creare un Belief System condiviso dal tuo pubblico target è fondamentale per fare personal branding, vincere l'anonimato e distinguersi nell'era dell'iper-informazione, dell'iper-velocità e dell'iper-competitività.
  • Know-How 15
    vedi
    Il Personal Branding in chiave imprenditoriale
    La prima reputazione on line in grado di influenzare l’andamento della tua impresa è la tua, poi arriva quella dei tuoi collaboratori più stretti e a contatto con gli stakeholder e infine arriva l’azienda con le sue pagine ufficiali. Ecco perché, se sei un imprenditore, il personal branding è qualcosa che non puoi affatto trascurare.
  • Know-How 16
    vedi
    Personal Branding toolkit
    Esistono alcuni framework che possono rappresentare degli utili supporti visivi per costruire in maniera dettagliata il tuo marchio personale. Compilarli ti aiuterà a riflettere in maniera personale e profonda su quelle che sono le caratteristiche della tua personalità e professionalità su cui puntare o su cui è necessario lavorare.

Quick Start

Se vai di fretta e non hai la voglia di formarti o informarti sulle best practice da adottare per costruirti una posizione di rilievo sulle piattaforme social puoi utilizzare questo modulo così da entrare in contatto con noi e avere una valutazione istantanea su cosa è possibile fare per dare rilevanza al tuo marchio personale in rete.

La compilazione del modulo non è in alcun modo impegnativa e non ti fa entrare in nessun funnel o mailing list. L’unico uso che faremo delle informazioni che ci fornisci è darti un feedback in relazione ai tuoi obiettivi di personal branding.